Ana Kučan
(Lubiana, 1964)


Si laurea in Architettura del Paesaggio nel 1990 presso l’università di Lubiana, dove nel 1996 consegue il dottorato di ricerca, e dove attualmente insegna Progetto e Teoria del Paesaggio.
Ottiene il Master in Urban Design nel 1992 presso la Graduate School of Design, Harvard University. Fonda lo Studio AKKA, che si occupa di architettura del paesaggio e urban design. È stata membro della direzione editoriale di JOLA dal 2006 al 2011. È autrice di diversi libre e scrive per alcuni periodici professionali. Come docente e relatrice ha insegnato a Beijing, Zagreb, Hannover, Lisbona, Alnarp, Milano e Sarajevo. I suoi lavori hanno ricevuto numerosi riconoscimenti tra cui il Premio Internazionale Piranesi e il Premio Nazionale di Architettura Plečnik e sono stati pubblicati su riviste internazionali. È stata una dei dieci selezionati per il Premio Rosa Barba alla quarta Biennale di Architettura del paesaggio di Barcellona nel 2006 ed è l’autrice dell’esposizione Sfumature di Verde che è stata presentata nel padiglione della Slovenia alla dodicesima Biennale di Architettura di Venezia nel 2010.