Bruno Messina
(Catania, 1960)


Bruno Messina

Si laurea in Architettura presso l’Università Federico II di Napoli nel 1986. Professore ordinario di Composizione Architettonica e urbana presso l’Università di Catania. Dal 2012 è Presidente della SDS di Architettura (già Facoltà di Architettura) dell’Università di Catania, sede di Siracusa.Ha svolto attività di ricerca presso la Faculdade de Arquitectura dell’Universidade do Porto (1988) e presso la Fondation Le Corbusier a Parigi (2006). La sua attività progettuale è documentata da pubblicazioni su riviste nazionali ed estere. Ha partecipato a varie mostre tra cui: “Architetti italiani under 50”, Triennale di Milano (2005), “Laboratorioitalia, genealogie”, Festival dell’Architettura, Parma (2005); “Restauri iblei”, IUAV, Venezia (2007); Architetti italiani a confronto”, Politecnico di Milano (2008), “Nuova Architettura Razionale, Padova (2012). Tra le sue numerose realizzazioni si ricordano il monumento funerario del Cardinale Carpino nella Cattedrale di Palermo (1998) e il restauro (con E.Fidone) della chiesa e del complesso conventuale quattrocentesco di Santa Maria del Gesù a Modica (2011).