Giovanni Marco Chiri
(Palermo, 1971)


Giovanni Marco Chiri

Si laurea in architettura a Palermo, nel 1998.
Dal 2001 partecipa alle attività didattiche e di produzione scientifica dell’attuale DICAAR (già Dipartimento di Architettura). È ricercatore dal dicembre del 2008 e Professore Associato di Progettazione architettonica e Urbana dal 2015.
Svolge la propria attività didattica e scientifica prevalente intorno al tema dell’Architettura della città, intesa nella sua dimensione sistemica e relazionale alle diverse scale del progetto.
Dal 2009, si orienta allo studio e alla verifica dell’efficienza microclimatica dei tessuti urbani e alla sperimentazione di metodologie e processi interdisciplinari per il progetto della città.
È relatore dello Studio di Prefattibilità per la Riqualificazione urbana del Quartiere di Sant’Elia a Cagliari (Regione Autonoma della Sardegna), progettista del Piano Regolatore di La Maddalena con Enrico Corti (Comune di La Maddalena). Attualmente è impegnato in progetti di cooperazione internazionale a supporto dell’Arcidiocesi di Nyeri in Kenia, nel Piano di Recupero Urbano dell’area Ospedale-Anfiteatro-Orto Botanico a Cagliari e nel supporto scientifico alla Regione Autonoma della Sardegna nel quadro del Progetto Iscola – Nuove relazioni tra progetto e pedagogia per le scuole del territorio regionale.